Professor Giovanni Carlo Zapparoli


...In ricordo del Professore

scuola
formazione
centro specialistico
ricerca
pubblicazioni

Il Centro Specialistico G.C.Zapparoli



Il Centro Specialistico, fondato nel 2011 offre diverse modalità di intervento calibrate sulla specificità dell’utente, del suo bisogno e del suo contesto di vita. Un’equipe di professionisti che condividono sia il modello della psicoterapia breve integrata sia una comune carta dei valori, con l’obiettivo di offrire un servizio alla persona, all’adolescente, alla coppia , alle famiglie e alle organizzazioni (pubbliche e private) nel campo della prevenzione e del benessere.
Il centro specialistico, inoltre, non esaurisce il suo funzionamento nell'offerta clinica, ma si vede costantemente impegnato anche sul versante della formazione, della ricerca in psicoterapia e nella sensibilizzazione e promozione di temi inerenti alla salute mentale.


CHI SIAMO

ISeRDiP( Istituto per lo Studio e la Ricerca sui Disturbi Psichici) Cooperativa sociale Onlus è un organismo scientifico senza scopo di lucro fondato da G.C.Zapparoli e M.C. Gislon che opera dal 1986 nel settore della formazione, della ricerca e della sperimentazione nel campo della salute mentale.
Dal 2013 ISeRDiP ha affiancato alla sua attività di formazione e ricerca un centro clinico, il Centro Clinico Specialistico G.C. Zapparoli.
Un’equipe di professionisti che condividono sia il modello della psicoterapia breve integrata sia una comune carta dei valori etici e deontologici, con l’obiettivo di offrire un servizio nel campo della promozione della salute mentale e del miglioramento della qualità della vita. L’equipe del centro collabora inoltre con consulenti esterni psichiatri e neuropsichiatri infantili per eventuali interventi integrati, nei casi in cui alla psicoterapia sia utile associare un trattamento farmacologico.


L'ORIENTAMENTO

L'attività clinica diagnostica e terapeutica si basa sl modello di psicoterapia breve focale integrata.
Secondo tale orientamento il modello evolutivo, il modello psicoanalitico e il modello cognitivo concorrono tutti alla progettazione e alla realizzazione del trattamento, utilizzati singolarmente o in integrazione a seconda del bisogno dell’utente.
Cosa significa focale? Il focus è il problema psicologico prioritario alla base del disagio dell’individuo, obiettivo dell’intervento in un’unica fase o, in casi di particolare difficoltà, in una sequenza di fasi.
Punti di forza
Accessibilità: intesa come possibilità per tutti coloro che ne hanno bisogno di accedere a un servizio psicoterapeutico
Sostenibilità: fornire un servizio di psicoterapia a tariffe agevolate, con la possibilità di contrattare una serie di sedute in forma di “pacchetto”.
Qualità: il trattamento viene condotto secondo il modello di psicoterapia breve focale integrata, approccio teorico e tecnico fondato su un'esperienza clinica consolidata


A CHI E' RIVOLTO

L’attività è rivolta ad adulti, adolescenti, coppie, famiglie (genitori e bambini) e organizzazioni (pubbliche e private).


ORIENTAMENTO

Obiettivo degli interventi è affrontare condizioni diverse di disagio, disadattamento e sintomatologia psichica risolvendo il nucleo problematico centrale che sostiene tali difficoltà e sviluppando le potenzialità dell’utente per realizzare una buona qualità dell’esistenza.


Età evolutiva
valutazione del funzionamento cognitivo ed emotivo-relazionale del minore e inquadramento delle dinamiche familiari mediante uso di colloqui, test grafici, test tematici, test proiettivi, test cognitivi, finalizzati all’individuazione di uno specifico progetto di intervento.
sedute individuali con il minore, presa in carico della coppia genitoriale e mediazione con l’ambiente allargato (scuola e altre figure di riferimento).
si rivolge a bambini ed adolescenti con disagio e problematiche emotive, affettivo-relazionali, cognitive, comportamentali quali stati d’ansia, inibizione cognitiva, isolamento sociale, depressione, disturbi alimentari, difficoltà di apprendimento e scolastiche in generale, problematiche legate all'adozione. È possibile l’utilizzo dei test per facilitare l’individuazione del focus.
sedute individuali con la coppia genitoriale senza la presa in carico del minore (l’intervento sul minore viene svolto dagli stessi genitori, supportati dal monitoraggio del terapeuta).
  • difficoltà nelle varie fasi della crescita
  • problematiche relative all’adozione
  • problematiche relative a conflitti e separazioni

Età adulta
inquadramento del problema psicologico prioritario e progettazione di un intervento specifico volto ad affrontarlo e superarlo. La valutazione avviene attraverso l' uso di colloqui ed eventualmente di test per agevolare l'individuazione del focus.
ha una durata limitata nel tempo - in media dalle 10 alle 40 sedute - ed è indicata per la cura di diversi disagi psichici: i disturbi d'ansia, i disturbi depressivi, alcune forme di disturbi della personalità, di disturbi alimentari e di disturbi psicosomatici.
si rivolge a coppie che attraversano un momento di difficoltà. Si pone come obiettivo quello di facilitare la comunicazione fra i membri della coppia per consentire di individuare ed affrontare le conflittualità presenti.

MODALITÀ DI ACCESSO

Telefonare al numero verde 800173624 di ISeRDiP, che provvederà a fornire il nominativo del terapeuta che effettuerà il primo colloquio gratuito volto a comprendere la problematica in atto e a concordare le modalità più idonee di intervento.
La procedura di prenotazione e la consultazione stessa avverranno nella piena garanzia della privacy dell’utente. L’accesso al Centro Specialistico è spontaneo, per i minori è necessario che i genitori siano informati e diano il loro consenso scritto.


DOVE SIAMO

il Centro Clinico Specialistico è situato in Via Clerici 10, Milano - metropolitana Cordusio/Duomo.